Logo ImpresaCity.it

Assinform apprezza il programma Marcegaglia

Il programma acccelera su innovazioni e liberalizzazioni. Importanti deleghe per banda larga e servizi.

Redazione PMI

È positiva la sensazione di Ennio Lucarelli, Presidente di Assinform, l'associazione nazionale delle imprese d'informatica, sul programma presentato ieri mattina all'Assemblea di Confindustria a Roma. 
Nella leadership italiana si sta concretizzando la convinzione che per accelerare la ripresa dell'economia, è indispensabile attuare una politica sistemica e strategica per l'innovazione coinvolgendo tutti i settori capaci di dare un contributo, primo fra tutti l'informatica. 
"Nel programma delineato oggi dalla neo presidente di Confindustria Emma Marcegaglia - afferma Lucarelli - abbiamo colto con grande soddisfazione la sottolineatura sulla necessità di disporre di soluzioni informatiche avanzate, di servizi moderni, di infrastrutture immateriali e banda larga di nuova generazione per accrescere la competitività del Paese, assegnando deleghe specifiche ad Alberto Tripi per i Servizi e Gabriele Galateri per la Banda Larga. Così come non possiamo non apprezzare l'aver assunto come  strategico l'impegno sulle liberalizzazioni e la concorrenza. Alla presidenza Montezemolo va ascritto il merito di aver aperto la strada aun nuovo sviluppo del Paese".
Lucarelli elogia anche l'annucio sempre di ieri del Ministro dello Sviluppo Economico Scajola di voler rafforzare Industria 2015 con l'entrata dell'Informatica come area a sé stante di innovazione industriale; obiettivo ritenuto da Assinform prioritario fin dall'avvio del progetto nazionale, per favorire non solo la domanda d'innovazione, ma anche lo sviluppo di un'offerta di tecnologie It qualificata e competitiva.  
Pubblicato il: 23/05/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud