Logo ImpresaCity.it

Il 30 aprile entrano in vigore le nuove norme bancarie antiriciclaggio

Le nuove disposizioni sono previste dal Decreto Legislativo 231/07 in merito alla normativa Antiriciclaggio per quanto riguarda assegni bancari e circolari.

Autore: Redazione PMI

Entreranno in vigore il prossimo 30 aprile le nuove disposizioni previste dal Decreto Legislativo 231/07 in merito alla normativa Antiriciclaggio per quanto riguarda assegni bancari e circolari.
Per esempio è vietato il trasferimento di denaro contante o di libretti di deposito bancari o postali al portatore o di titoli al portatore in Euro o in valuta estera, effettuato a qualsiasi titolo tra soggetti diversi, quando il valore dell'operazione, anche frazionata, è complessivamente pari o superiore a 5.000 Euro.
Il trasferimento può tuttavia essere eseguito tramite banche, Istituti di moneta elettronica e Poste Italiane. Per tutti i libretti richiesti in forma libera a partire dal 30 aprile, il cliente sarà tenuto a pagare l'importo di 1,50 euro ad assegno a titolo di imposta di bollo, per un totale quindi di 15,00 euro a libretto.
Le banche dal prossimo 30 aprile sono tenute a rilasciare assegni bancari e circolari muniti della clausola "NON TRASFERIBILE". Il cliente potrà in ogni caso richiedere alle banche l'emissione di libretti di assegni liberi, ossia non muniti della clausola di non trasferibilità.
 Per gli assegni liberi dal 30 aprile diventa obbligatorio riportare la clausola "NON TRASFERIBILE" e indicare il nome o la ragione sociale del beneficiario su tutti gli assegni di importo uguale o superiore a 5.000 euro e riportare su ciascuna girata, a pena di nullità del titolo, il codice fiscale del girante.
"Attuazione della direttiva 2005/60/CE concernente la prevenzione dell'utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo nonché della direttiva 2006/70/CE che ne reca misure di esecuzione", è il titolo del Decreto, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 14 dicembre 2007, che si compone di 69 articoli più un Allegato tecnico. 
Pubblicato il: 28/04/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza