Logo ImpresaCity.it

OpticBook 4600 per leggere meglio i libri

Plustek presenta il nuovo scanner OpticBook 4600 con ‘book stand' per le scansioni di libri e documenti rilegati.

Autore: Redazione PMI

OpticBook 4600 è il nuovo scanner di Plustek progettato per le scansioni di libri e quindi focalizzato per l'impiego in biblioteche, università, enti ed aziende private. L'impiego di uno scanner per libri rispetto a una fotocopiatrice comporta numerosi vantaggi, tra cui un notevole risparmio di carta, in quanto è possibile salvare i file digitalizzati direttamente su un supporto di archiviazione, come, per esempio, una chiavetta USB. Il nuovo scanner Plustek OpticBook 4600 offe una velocità di scansione di 3,2 pagine al secondo, ha un sensore CCD con risoluzione di 1200 dpi. Grazie alla tecnologia brevettata Plustek SEE (Shadow Elimination Element), inoltre, lo scanner offre la possibilità di digitalizzare le pagine di un libro eliminando al contempo l'ombra tra le due pagine ed ogni deformazione delle linee del testo, tipiche delle digitalizzazioni tradizionali.Posizionando OpticBook 4600 sullo stand in dotazione, che consente di alzare lo scanner di 122 mm e di dargli un inclinazione di 18.8 gradi rispetto al piano d'appoggio, è poi possibile ottenere i migliori risultati anche quando si digitalizzano le pagine di un libro con copertina rigida e particolarmente ingombrante.La dotazione comprende l'OCR, il Readiris Pro 10 Corporation Edition, con il quale è possibile salvare i file direttamente in formato PDF. Il software consente, inoltre, di convertire il file PDF direttamente in formato testo e di riconoscere documenti in diverse lingue. Per il prezzo, quello indicativo è di 660,00 Euro IVA inclusa.


Pubblicato il: 20/04/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza