Logo ImpresaCity.it

Xerox e GreenPrint per diminuire i costi di stampa

Xerox ha deciso di offrire il software GreenPrint Enterprise in bundle con le stampanti Phaser 8560/8860 e con i prodotti multifunzione di Xerox per eliminare gli elementi di spreco prima della stampa.

Autore: Redazione PMI

Xerox Corporation ha annunciato un accordo di collaborazione con GreenPrint Technologies per offrire il software GreenPrint Enterprise in bundle con i modelli di stampanti a colori a inchiostro solido Phaser 8560 e Phaser 8860 e con i prodotti multifunzione (MFP) di Xerox.
GreenPrint elimina gli sprechi prima di stampare, risparmiando carta e inchiostro e garantendo di conseguenza benefici a livello ambientale. Questo software, infatti, è in grado di esaminare ogni singola pagina dei documenti inviati alla stampante, effettuando la ricerca dei tipici elementi di spreco (ad esempio le pagine che riportano solo un URL, un banner pubblicitario o un logo), evidenziandoli e rimuovendoli. GreenPrint, inoltre, consente agli utenti di eliminare intere pagine, immagini o parti di testo, con un semplice click prima della stampa.
Stando a quanto dichiara Xerox, su base annuale, questo strumento garantisce ad un utente medio il risparmio di oltre 57,00 € e di 1.400 pagine di carta, permettendo alle aziende di quantificare concretamente i vantaggi ecologici e i benefici in termini economici.
Acquistando una stampante a inchiostro solido, i clienti Xerox potranno ora scaricare gratuitamente la versione completa del software GreenPrint Enterprise (il prezzo suggerito al dettaglio è di 44,50 euro). Questo bundle esclusivo è valido anche per chiunque abbia acquistato uno dei prodotti sopra elencati a partire dal mese di novembre 2007.Il software è disponibile in 14 lingue. Per scaricare GreenPrint è necessario digitare il proprio numero di serie Xerox a questo indirizzo.


Pubblicato il: 15/04/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza