Logo ImpresaCity.it

VMware automatizza il ciclo di vita delle macchine virtuali

VMware Lifecycle Manager offre provisioning, gestione ed eliminazione automatica di macchine virtuali.

Autore: Redazione PMI

E' disponibile VMware Lifecycle Manager, il nuovo prodotto di Vmware si occupa dell'automazione e del controllo dell'intero ciclo di vita delle macchine virtuali,  eliminando le operazioni manuali e ripetitive che spesso inducono in errore.VMware Lifecycle Manager offre inoltre ai manager IT la possibilità di misurare e rifatturare l'utilizzo di macchine virtuali ai singoli dipartimenti IT. 
Man mano che un numero crescente di aziende standardizza su VMware Infrastructure e implementa macchine virtuali per far girare le applicazioni, garantire la sicurezza dei dati, assicurare business continuity e ridurre i consumi energetici, necessita di nuovi strumenti efficaci per gestire la proliferazione di macchine virtuali. VMware Lifecycle Manager risponde a questa necessità, dando la possibilità alle aziende di implementare processi automatici e coerenti per richiedere, approvare, implementare, aggiornare ed eliminare macchine virtuali.
VMware Lifecycle Manager permette ai clienti di: creare un catalogo di servizi IT standard; semplificare richieste e approvazioni ; controllare e tenere traccia delle macchine; eliminare le operazioni manuali ripetitive e soggette a errore; assegnare metriche di fatturazione; integrare tool di gestione esistenti. VMware Lifecycle Manager è già disponibile presso la rete di distributori, rivenditori e OEM di VMware.
Pubblicato il: 04/04/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza