Logo ImpresaCity.it

Fujitsu Siemens Computers porta l'ILM alle PMI

La soluzione ILM made simple consente di portare l'offerta FibreCAT SX anche alle aziende di piccole e medie dimensioni.

Redazione PMI

La crescita esponenziale del volume di dati è un problema che tocca anche le imprese di dimensioni medie e piccole. Per riuscire a controllare tale incremento, Fujitsu Siemens Computers consiglia alle PMI di implementare soluzioni di Information Lifecycle Management.  
ILM made simple, è la nuova offerta della società per proporre alle strutture di piccole e medie dimensioni un percorso di avvicinamento accessibile ed efficiente alla tecnologia dell'Information Lifecycle Management (ILM).
I sistemi FibreCAT SX  rappresentano una soluzione intuitiva che consente  di combinare diverse tipologie di hard disk al fine di ridurre i costi e di proteggere i dati di business nel rispetto dei livelli di servizio concordati. Le aziende che scelgono di acquistare un modello FibreCAT SX60 o SX80 riceveranno in omaggio un hard disk SATA da 500 gigabyte, mentre quelle che acquisteranno un sistema FibreCAT SX88 riceveranno due drive SAS da 300 Gbyte.
I sistemi FibreCAT SX permettono ai drive SAS e SATA di operare insieme in un unico ambiente, sulla stessa piattaforma. Una flessibilità che consente all'azienda di utilizzare drive che rispondono a requisiti specifici e di riassegnare le applicazioni ad altri supporti storage in maniera facile ed economicamente sostenibile nel momento in cui si manifestano nuove esigenze.  
Pubblicato il: 06/03/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud