Logo ImpresaCity.it

VMware gestisce le macchine virtuali

VMware Lab Manager, VMware Lifecycle Manager e VMware Site Recovery Manager automatizzano la fornitura di servizi IT e la business continuity.

Redazione PMI

I nuovi prodotti per la gestione di macchine virtuali presentate da VMware automatizzano la fornitura di servizi IT e la business continuity nel data center.
Le macchine virtuali VMware incapsulano applicazioni e sistemi operativi in pacchetti standard indipendenti dall'hardware che possono essere facilmente spostati, modificati e manipolati. I nuovi prodotti di gestione traggono vantaggio dalle caratteristiche di mobilità e gestibilità delle macchine virtuali per offrire un IT scalabile, efficiente e ripetibile. I prodotti sfruttano inoltre VMware VMotion e la pacchettizzazione di applicazione e sistema operativo per offrire un modo univoco per la cattura e l'automazione dei processi.
I prodotti VMware presentati per la fornitura di servizi IT sono tre: VMware Lifecycle Manager, VMware Lab Manager e VMware Stage Manager, ognuno dei quali estende la piattaforma VMware Infrastructure e si avvale di macchine virtuali e di VMware VMotion per consentire l'automazione attraverso l'intero ciclo di vita della fornitura del servizio.
Nell'ambito della Business Continuity, VMware propone VMware Site Recovery Manager, che può rendere il disaster recovery più rapido, affidabile e gestibile.
VMware Lab Manager è già disponibile. VMware Lifecycle Manager e VMware Site Recovery Manager saranno commercializzati nel secondo trimestre dell'anno.   
Pubblicato il: 04/03/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud