Logo ImpresaCity.it

Il contributo di Oracle a Bari

Nella regione Puglia nasce il primo progetto del Centro di Competenza Oracle per l'Innovazione nella pubblica amministrazione.

Autore: Redazione PMI

www.ba2015.org/ è il portale del Piano strategico Metropoli Terra di Bari, il primo risultato prodotto dal Centro di Competenza Oracle istituito lo scorso anno presso Tecnopolis tra la Regione Puglia, Tecnopolis CSATA e la stessa Oracle.
Il portale in questione è il punto d'ingresso al Sistema di eDemocracy a sostegno dei processi di ammodernamento e di inclusione sociale propri delle istituzioni democratiche, valorizzando le opportunità offerte a tutti i cittadini dalla tecnologia dell'informazione e della comunicazione (ICT). Obiettivi principali sono la partecipazione attiva alla pianificazione strategica di tutti gli attori del territorio sia la condivisione dei processi decisionali.
Il portale ba2015.org è uno degli strumenti di partecipazione attiva del Piano strategico Metropoli Terra di Bari, che interessa un milione di persone e vede insieme 31 Comuni della Provincia di Bari e la stessa Provincia.
Il Piano strategico BA2015 è un processo di definizione degli scenari futuri della Metropoli Terra di Bari e di progettazione partecipata del suo sviluppo, da oggi al 2015.
Il portale di eDemocracy vuole migliorare la comunicazione tra la pubblica amministrazione e i cittadini, le associazioni e le organizzazioni attraverso un dialogo costante nel tempo, stimolando al tempo stesso l'interazione fra gli attori del territorio attraverso la formazione di reti virtuali e fisiche tra coloro che esprimono interessi comuni o complementari. Basato sulla tecnologia Oracle Fusion Middleware implementata dal partner Oracle Sud Sistemi, il portale del Piano strategico Metropoli Terra di Bari comprende diversi strumenti per l'acquisizione di contributi testuali e multimediali, quali blog e forum tematici, una pagina per scrivere ai Sindaci e questionari per l'avvio di votazioni virtuali. In previsione: un'enciclopedia basata su software wiki e l'integrazione con piattaforme alternative al Web, quali SMS e MMS. È in fase di implementazione una funzionalità che, analizzando il contenuto dei documenti dal punto di vista semantico, ne realizza una categorizzazione automatica. Un software, elaborato dal partner Oracle Expert System, effettua un'analisi morfologica, grammaticale, logica e semantica dei testi presenti nel portale e ne interpreta il significato. Sulla base di questa interpretazione intervengono quindi motori funzionali di classificazione degli argomenti trattati e di indicizzazione concettuale e logica del significato dei termini.
Pubblicato il: 22/01/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud