Logo ImpresaCity.it

Parallels Server per Apple in versione beta

SWsoft rilascia la propria soluzione per la virtualizzazione in grado di girare su macchine Apple, con Mac OS X Server v10.5 Leopard su una singola macchina Apple. Parallels Server funziona anche su qualsiasi server x86 o a 64 bit con sistema operativo Windows o Linux.

Autore: Pmi

È stata rilasciata la versione beta di Parallels Server, la soluzione hypervisor di Swsoft (a breve Parallels) per la virtualizzazione lato server. Parallels Server è un prodotto per la virtualizzazione lato server studiato unicamente per piccole e medie imprese per la virtualizzazione in grado di girare su hardware Apple, inclusi Mac Pro e Xserve, e per far girare molteplici copie di Mac OS X Server v10.5 Leopard su una singola macchina Apple.
Inoltre, può anche lavorare su qualsiasi server x86 o a 64 bit basato su Windows o Linux.
Parallels Server può essere installato utilizzando il lightweight hypervisor Parallels, nel quale le macchine virtuali girano in tandem con un sistema operativo primario, o ‘bare metal', in cui le macchine virtuali girano indipendentemente e non dipendono da un sistema operativo host per funzionare al meglio. Al momento dell'installazione, gli utenti possono scegliere di caricare Parallels Server nella modalità lightweight può ospitare la combinazione di oltre 50 differenti sistemi operativi ospiti incluso Windows Server 2003, Windows Server 2008 "Longhorn", Red Hat Linux, SUSE Enterprise Linux, e Sun Solaris, contemporaneamente, in macchine virtuali isolate. I clienti che utilizzano Parallels Server su hardware Apple saranno inoltre i primi sul mercato ad avere la possibilità di far girare Mac OS X Server in una macchina virtuale. Parallels Server si unisce ai Container di SWsoft Virtuozzo quale tecnologia di virtualizzazione Server addizionale. "Il lancio della beta di Parallels Server, ha affermato Serguei Beloussov, CEO di Swsoft, è una pietra miliare nel raggiungimento della nostra vision di "Optimizing Computing" per server e desktop attraverso piattaforme eterogenee". Il beta testing di Parallels Server è al momento non pubblica anche se la società accetta registrazioni per nuovi beta tester. I dettagli del beta program sono disponibili all'indirizzo  www.parallels.com/support/beta
Pubblicato il: 10/01/2008

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud