Logo ImpresaCity.it

Nuovi partner Oracle per il Crm

Sei importanti agenzie specializzate in servizi marketing hanno aderito all’iniziativa Ecosystem Partnership for Marketing Agency

Pmi

Sotto il nome Oracle Ecosystem Partnership for Marketing Agency si cela  il nuovo programma di Oracle che consente alle agenzie di marketing in Europa, Medio Oriente e Africa (Emea) di aderire a Oracle PartnerNetwork - la comunità di partner Oracle a livello mondiale - e collaborare con l'azienda per proporre in modo congiunto soluzioni Crm (Customer Relationship Mangement)  in area marketing.
Le agenzie di marketing che aderiranno a Oracle PartnerNetwork (Opn) potranno accedere a una serie di benefici previsti dall'iniziativa, tra cui: supporto alle vendite, sconti sui servizi di formazione, competenze specializzate e l'esperienza in implementazioni Crm. Da parte sua Oracle collaborerà allo sviluppo dei business plan e all'allocazione delle risorse necessarie a supportare i propri partner in ambito marketing affinché possano cogliere le opportunità del mercato. Sono sei le agenzie che ad oggi hanno aderito al programma: arvato services in Germania, Experian Integrated Marketing Division, JJ, MarketOne International, Proximity London e Sapient Interactive nel Regno Unito.
"Grazie a questa iniziativa, ha commentato Penny Philpot, Vice President Opn & Partner Development, Alliances & Channels di Oracle Emea, le agenzie di marketing e le organizzazioni che erogano servizi in questa disciplina potranno sfruttare tutti i vantaggi offerti dal nostro programma dedicato ai partner, e cogliere le opportunità determinate da una crescente domanda a favore di soluzioni Crm per la pianificazione, esecuzione e analisi delle attività marketing". Per ulteriori informazioni ci si può collegare via Web all'indirizzo:
http://www.oracle.com/partners/market/regional/emea/english/mktg-ecosystem/unauth/index.html
Pubblicato il: 14/11/2007

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud