Logo ImpresaCity.it

Fisco: Unimpresa, incremento entrate più alto di crescita Pil

Il vicepresidente di Unimpresa, Claudio Pucci: "L’aumento delle entrate tributarie nell’ultimo anno si è attestato all’1,6%, mentre quello della sola Iva è arrivato addirittura al 4,4%".

Redazione Impresacity

“I dati non mentono mai e rivelano un fatto tanto semplice quanto inquietante: le tasse aumentano più della crescita economica. L’incremento delle entrate registrato oggi dal Tesoro è più alto rispetto alla salita del prodotto interno lordo nel 2017, quella acquisita è all’1,2% e quella stimata per fine anno è pari all’1,5%. L’aumento delle entrate tributarie, invece, nell’ultimo anno si è attestato all’1,6%, mentre quello della sola Iva è arrivato addirittura al 4,4%”. Lo dichiara il vicepresidente di Unimpresa, Claudio Pucci, commentando i dati diffusi oggi dal ministero dell’Economia e delle Finanze.
“E’ evidente che negli scorsi anni c’è stato un ricorso abusivo alla leva fiscale, il prelievo fiscale è stato ingiustificatamente inasprito e oggi i contribuenti, sia famiglie sia imprese, pagano il conto. E si tratta di un contro salato che erode risorse da destinare agli investimenti e alla creazione di posti di lavoro, per quanto riguarda le aziende, e ad alimentare i consumi, per quanto riguarda i cittadini” aggiunge Pucci.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 06/09/2017

Tag:

Speciali

Speciali

Gli ERP nell’era della trasformazione digitale

Speciali

NetApp Data Driven Academy