Operazione container Red Hat - Microsoft

La piattaforma applicativa di Red Hat basata su Kubernetes sarà la prima del suo genere a essere compatibile con carichi di lavoro Linux e Windows

Cloud
Nella definizione e continua evoluzione delle architetture software e degli ambienti di sviluppo nell'era del cloud la collaborazione e la cooperazione tecnologica è fondamentale per garantire ai clienti un' integrazione delle diverse risorse in gioco. Ne è un esempio, tra i tanti annunci che si sono susseguiti nel corso dell'anno, la recente collaborazione fra Red Hat e Microsoft il cui obiettivo è aiutare le aziende clienti ad adottare i container. Innanzitutto, le due società hanno reso disponibile il supporto nativo su Openshift per i container Windows Server.

La piattaforma applicativa di Red Hat basata su Kubernetes sarà la prima del suo genere a essere compatibile con carichi di lavoro Linux e Windows. In secondo luogo, l’estensione della partnership fra i due colossi riguarda l’approdo di Openshift Dedicated su Azure ed Enterprise Linux su Azure Stack.

A partire dall’inizio del 2018 Openshift Dedicated sarà così disponibile in 42 regioni del cloud di Microsoft. Inoltre, come detto i due vendor voglion offrire anche supporto integrato per i workload Enterprise Linux che operano su Azure Stack. Quest’ultima è un’estensione on-premise della nuvola di Microsoft, che opera su hardware certificato realizzato da Dell, Hp, Lenovo e Cisco e che permette alle aziende di ottenere un’esperienza cloud nel proprio data center.

Infine, dopo avere appena annunciato la disponibilità di .Net Core 2.0 come container su Openshift, nei prossimi mesi Sql Server per Linux verrà portato su Enterprise Linux e Openshift. Come per tutte le altre iniziative comuni di Microsoft e della compagnia del cappello rosso, anche Sql Server per Linux nei due ambienti open source verrà supportato in modo congiunto da entrambe le società.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Attacco al cloud, così stanno sabotando la ripartenza. Correre ai ripari, evitare rischi

Speciale

Stampa gestita: il servizio conquista

Speciale

HPE Innovation Lab NEXT: ripartire con la co-innovazione

Webinar

La cyber security agile per la nuova IT

webinar

Sicurezza, privacy, edge e cloud: come gestirli al meglio per ripartire con successo. #DataSecurity, la diretta streaming

Calendario Tutto

Lug 23
Infoteam e Dell Technologies - Attacco al cloud, così stanno sabotando la ripartenza.

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori