Logo ImpresaCity.it

Trend Micro e VMware alleate nella mobile security

Lo specialista di sicurezza entra nella Mobile Security Alliance, portando a 19 il numero totale di associati.

Redazione ImpresaCity

Trend Micro entra a far parte della VMware Mobile Security Alliance e porta in dote l'integrazione della soluzione Mobile Security for Enterprise con Workspace One e Airwatch. Questa mossa dovrebbe permettere di consolidare l'amministrazione delle policy di prevenzione delle fughe di dati, il controllo delle minacce derivanti dei terminali, ma anche proteggere questi ultimi da software e file malevoli o, ancora, bloccare l'accesso ai contenuti Web pericolosi sulla base dei dati di reputazione.
La Mobile Security Alliance è stata nel 2015 e all'epoca annoverava 10 membri fondatori, fra i quali CheckPoint, Fireeye, Palo Alto Networks e Veracode. Lo scopo primario rimane il lavoro congiunto per l'integrazione delle rispettive soluzioni per la protezione dei terminali, delle applicazioni e dei flussi di rete, basandosi sulle Api proposte dalla piattaforma di gestione di enterprise mobility di Airwatch.
Da quel momento, si sono aggiunti altri partner, fra i quali Symantec, F5 Networks e specialisti dell'accesso sicuro ai servizi cloud come Cloudlock (acquisita da Cisco nell'estate 2016), Netskope e Skyhigh. In compenso, dal gruppo è uscita Veracode in seguito all'acquisizione da parte di Ca Technologies nello scorso marzo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 12/07/2017

Tag:

Speciali

Speciali

Gli ERP nell’era della trasformazione digitale

Speciali

NetApp Data Driven Academy