Logo ImpresaCity.it

Le innovazioni di Citrix per il futuro del lavoro

L'evento annuale Synergy è servito per rinnovare l'offerta in direzione dei workspace, del cloud e degli strumenti analitici.

Redazione ImpresaCity

In occasione della propria conferenza annuale Synergy, Citrix ha presentato numerose innovazioni tecnologiche orientate in modo specifico a far evolvere le modalità di lavoro in azienda, in modo sicuro e sfruttando le opportunità del cloud computing.
Allo scopo di stimolare la produttività, il vendor intende proporre una user experience arricchita per un ambiente di lavoro digitale e sicuro, dove siano il più possibile integrati l'accesso e la gestione delle applicazioni e dei documenti mobili, SaaS, Web e Windows.
Con Workspace Service, l'idea è di proporre all'interno di un'unica soluzione l'accesso, il controllo e il workflow. Grazie all'autenticazione di tipo Single Sign On, ogni collaboratore dispone di una modalità trasparente, omogenea è sicura di collegamento a tutti i propri dispositivi professionali. Citrix ha sottolineato in modo particolare l'aspetto contestuale della propria soluzione, in modo tale da trovare il giusto equilibrio tra sicurezza, produttività e performance in funzione del luogo, del terminale, dell'identità e di altri criteri analitici.
Workspace Service integra anche funzioni di collaborazione sui contenuti, di gestione dei diritti di accesso alle informazioni e ai workflow. Direttamente all'interno dell'ambiente di lavoro digitale, gli utenti possono creare, modificare e lavorare congiuntamente su documenti Office 365 online. Possono anche attivare un processo di approvazione personalizzato con i loro colleghi, il tutto senza abbandonare l'ambiente di lavoro e senza doversi identificare di nuovo quando si cambia applicazione SaaS. 

Strumenti rafforzati di sicurezza e analisi

Citrix Analytics, invece, rappresenta una nuova offerta globale per l'analisi della sicurezza e dei comportamenti, che estende le capacità di NetScaler Management and Analytics System con i nuovi strumenti di rilevazione comportamentale, analisi e risoluzione proattiva dei rischi, basandosi sul machine learning. La nuova soluzione analizza insiemi di dati ricavati dai vari prodotti dell'offerta Citrix (XenApp, XenDesktop, XenMobile, ShareFile, NetScaler) e sfrutta algoritmi di machine learning e una tecnologia di rilevazione delle anomalie delle applicazioni, per permettere ai team It di localizzare e correggere rapidamente i problemi di performance delle infrastrutture. Citrix Analytics sarà disponibile nel secondo semestre di quest'anno.
Un'altra novità presentata al Synergy 2017 è rappresentata da Citrix Cloud, tecnologia progettata per gestire gli ambienti multicloud e supportare i clienti che ne fanno uso per virtualizzare le applicazioni, i posti di lavoro e dati. La possibilità offerta e di allocare i workload in ogni tipo di cloud pubblico o ibrido oltre che in tutti gli ambienti virtualizzati on-site.
Per andare ancora più lontano, Citrix ha lanciato nuovi servizi cloud e funzionalità per l'implementazione di ambienti di lavoro. Questi servizi comprendono soprattutto XenApp Essentials e XenDesktop Essentials, offerti in modo nativo su Microsoft Azure oppure gestiti attraverso Citrix Cloud, XenMobile o NetScaler Gateway Service.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 26/05/2017

Tag:

Speciali

Download

Gestire la sicurezza alla convergenza tra IT e OT

Speciali

La sanità alla prova della trasformazione digitale