Logo ImpresaCity.it

124 milioni per aree di crisi industriale non complessa

Domande dal 4 aprile. Online i termini e le modalità per la presentazione delle domande per le agevolazioni.

Redazione ImpresaCity

Definiti i termini e le modalità per la presentazione delle domande per i programmi di investimento delle imprese nelle aree di crisi industriale non complessa (legge n. 181/1989).
L'elenco nazionale dei territori interessati è pubblicato in allegato al decreto direttoriale 19 dicembre 2016.
Le domande devono essere trasmesse a Invitalia (Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa) secondo le modalità e i modelli indicati nell’apposita sezione del sito internet dell’Agenzia dedicata alla legge n. 181/1989, a partire dalle ore 12.00 del 4 aprile 2017.
Ulteriori risorse finanziarie e termini di presentazione specifici saranno a breve fissati per l’applicazione delle agevolazioni della legge n. 181/1989 nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche Umbria danneggiati dagli eventi sismici del 2016.

Per approfondimenti:
Decreto direttoriale 24 febbraio 2017
Decreto direttoriale 19 dicembre 2016
Scheda informativa Aree di crisi industriale non complessa

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 28/02/2017

Tag:

Speciali

Speciali

Gli ERP nell’era della trasformazione digitale

Speciali

NetApp Data Driven Academy