Logo ImpresaCity.it

Prosegue la crescita globale del cloud

Secondo le stime di Synergy, il volume generato dai servizi e dalle componenti hardware e software che consentono di renderli operativi ha raggiunto i 148 miliardi di dollari.

Redazione ImpresaCity

Se il 2015 è l’anno nel quale il cloud si è generalizzato nelle prassi delle imprese, l’anno appena concluso ha portato a una vera e propria forma di dominio in diversi segmenti dell’It. La conclusione arriva da Synergy Research, che ha appena pubblicato i risultati dell’ultima analisi sul mercato mondiale del cloud computing.
Il settore ha prodotto un volume d’affari di 148 miliardi di dollari fra l’inizio del quarto trimestre 2015 e la fine del terzo trimestre 2016, con una crescita del 25%. Il peso determinante si deve ai segmenti IaaS e PaaS (53%), mentre i servizi infrastrutturali legati ai cloud privati sono aumentati del 35% e la componente SaaS del 34%.
Forti di un’ascesa tre volte superiore, le vendite cumulate di servizi cloud sono state per la prima volta superiori a quelle dell’hardware e del software dedicati all’implementazione di infrastrutture. Queste ultime hanno generato un valore di 65 miliardi di dollari, la metà dei quali provenienti da spese associate ai cloud privati. I fornitori indirizzati alla parte pubblica hanno ricavato 30 miliardi dal rilascio di servizi infrastrutturali e 40 dalla fornitura di applicazioni in modalità SaaS.
Nei segmenti IaaS e PaaS, la fetta più significativa di introiti è stata generata da Amazon e Microsoft, mentre Ibm e RackSpace si sono contese la quota dominante del private cloud. Sul fronte SaaS, i leader sono ancora Microsoft e SalesForce, mentre Cisco e Hpe guidano la fornitura di prodotti infrastrutturali per la realizzazione di cloud pubblici. Dell Emc ha un ruolo di rilievo nelle infrastrutture per cloud privati.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 11/01/2017

Tag:

Speciali

Speciale

HPE: la data economy è questione di sinergie

Speciali

La nuova IT per la Digital Transformation