Logo ImpresaCity.it

VMware sulle tracce di Outlook e Gmail con l'app Boxer per Airwatch

Sfruttando rapidamente l'acquisizione dello scorso ottobre, il leader della virtualizzazione punta ora alla comunicazione nel mondo aziendale.

Redazione ImpresaCity

Sembra interesse comune della maggior parte delle grandi società tecnologiche disporre di un'app propria per la comunicazione aziendale.
Non fa eccezione VMware, che ha appena lanciato la nuova versione di Boxer iOS, destinata per il momento alle aziende che utilizzano gli strumenti del gigante della virtualizzazione per gestire i dispositivi mobili dei propri collaboratori.
La nuova app, battezzata VMware Boxer, è disponibile per i clienti AirWatch e Workspace One ed è progettata per sostituire l'applicativo Mail preinstallato sugli iPhone e gli iPad, proponendo diverse caratteristiche aggiuntive.
VMware Boxer include il supporto per ogni tipologia di personalizzazione, includendo la possibilità di avviare diverse azioni con un semplice swipe sui messaggi, combinarli in vario modo, impostare suoni riferiti a specifiche attività e sfruttare il calendar integrato.
Boxer è un'azienda acquisita nello scorso ottobre da VMware, dopo aver acquisito in proprio una certa popolarità con app per l'e-mail destinate a persone che desiderano qualcosa di più compiuto rispetto agli strumenti presenti per default nei propri smartphone o tablet.
La nuova release si pone in competizione ancor più diretta con popolari strumenti come quelli di Microsoft o Google. Uno dei punti di forza, secondo il costruttore, sta nella disponibilità gratuita per gli utenti Airwatch, oltre che nella facilità di implementazione sulla console per la gestione dei dispositivi.
Pubblicato il: 11/04/2016

Tag:

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce