Logo ImpresaCity.it

In arrivo 80 milioni di euro per l’accesso al credito alle Pmi liguri

Le PMI devono avere sede operativa in Liguria e possono presentare domanda fino al 31 ottobre 2016.

Redazione ImpresaCity

E' già in attuazione il nuovo Fondo “Tranched Cover Liguria", un'iniziativa di ingegneria finanziaria della Regione Liguria in attuazione della linea di attività 1.2.4 del P.O.R. F.E.S.R. 2007-2013.
Il fondo consente di attivare, a fronte di fondi pubblici per 6,5 milioni di euro offerti a garanzia, 80 milioni di euro di finanziamenti bancari a favore delle imprese liguri.
Le domande, aperte il 7 gennaio, possono essere presentate fino al 31 ottobre 2016.
Le PMI devono essere iscritte in Camera di Commercio, con sede operativa in Liguria o costituita entro la data di erogazione del finanziamento, e possono richiedere l’attivazione del fondo alle banche aderenti tramite un finanziamento chirografario (anziché ipotecario o con garanzie accessorie a carico delle imprese) di importo compreso tra 25.000 ed 1 milione di euro, con finalità legate a piani di sviluppo aziendale, ripristino del capitale circolante, capitalizzazione aziendale e riequilibrio finanziario dell’azienda.
Gli interventi finanziati dovranno essere conclusi entro 18 mesi dalla data di erogazione del finanziamento.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 03/02/2016

Tag:

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito