Logo ImpresaCity.it

TIM per il Giubileo porta a Roma l’evoluzione del 4G Plus

La connettività mobile fino a 300 Mbps della nuova tecnologia renderà fruibili contenuti multimediali in mobilità sia in formato Full HD che in quello 4K.

Redazione ImpresaCity

TIM, per prima in Italia, in occasione del Giubileo, rende disponibile a Roma l’evoluzione del 4G Plus attraverso la “Three Carrier Aggregation”.
La nuova tecnologia porta la massima velocità di connettività mobile fino a 300 Mbps, superando i 225 Mbps del “Dual Carrier Aggregation”.
Il servizio è attualmente disponibile con lo smartphone Samsung S6 edge +, il primo compatibile in Italia.
Grazie alla combinazione delle tre bande di frequenza utilizzate per LTE - 800, 1800 e 2600 MHz - la rete 4G Plus di TIM consente una velocità massima di trasmissione dati fino a 300 Mbps al secondo in download, offrendo così una navigazione in Internet particolarmente fluida e stabile.
Nelle prossime settimane saranno raggiunte ulteriori città e il portafoglio TIM si arricchirà con altri device in grado di supportare il 4G Plus fino a 300 Mbps.
Pubblicato il: 18/11/2015

Tag:

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce