Logo ImpresaCity.it

Ferrara: operativo il bando per utilizzare al meglio i fondi europei

Previsto per ciascuna impresa un contributo a fondo perduto fino a 6.000 euro.

Redazione ImpresaCity

E' già operativo il bando della Camera di commercio di Ferrara per l'abbattimento delle spese di consulenza e di assistenza tecnica (in ogni caso, il costo orario del consulente non potrà superare i 120 euro) sostenute dalle imprese ferraresi per la progettazione, scrittura e candidatura dei progetti presentati a valere sui fondi a gestione diretta erogati dalla Commissione europea (Horizon 2020, COSME, LIFE 2020, etc) e sul Programma Operativo della Regione Emilia-Romagna 2014-2020, nel rispetto delle modalità e delle tempistiche previste dalle linee guida di ogni singola misura.
Tra gli interventi ammissibili, l'analisi del contesto e check-up dei fabbisogni dell'impresa; lo sviluppo dell'idea progettuale e la verifica della sua fattibilità e sostenibilità; la redazione, revisione, gestione e monitoraggio del progetto; la verifica (richiesta dall'Unione europea) dei parametri di affidabilità economico-finanziaria dell’impresa; la ricerca partner; la traduzione e l'interpretariato. La valutazione positiva del progetto da parte delle autorità comunitarie, ricorda la Camera di commercio, sarà condizione necessaria per l’erogazione del contributo.
Tornando al bando della Camera di commercio, che prevede per ciascuna impresa un contributo a fondo perduto fino a 6.000 euro, le domande dovranno essere inviate a partire dalle ore 10.00 del 24 marzo 2015, e fino ad esaurimento delle risorse disponibili, su apposita modulistica (scaricabile dal sito della Camera di commercio) con sottoscrizione digitale del legale rappresentante dell’impresa richiedente.
Per maggiori informazioni: ufficio Marketing del territorio della Camera di Commercio (tel. 0532783820; e-mail: promozione@fe.camcom.it), che invita le imprese anche a consultare con attenzione il sito www.fe.camcom.it.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 13/02/2015

Tag:

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito