Logo ImpresaCity.it

Anticipo autunnale per Windows 9?

Una pre-versione del nuovo sistema operativo di Microsoft potrebbe arrivare fra qualche mese. Prevista l’adattabilità dell’interfaccia al dispositivo utilizzato.

Redazione Impresa City

Gli sviluppi intorno a Threshold proseguono frenetici. Il nome in codice del nuovo sistema operativo di Microsoft, che in via definitiva dovrebbe diventare Windows 9, nasconde un prodotto che certamente migliorerà le caratteristiche dell’attuale versione 8 e potrebbe essere già testato con una pre-versione il prossimo autunno, per poi essere lanciato nel 2015.
Secondo alcune anticipazioni, Windows 9, oltre a reintrodurre il menu Start, dovrebbe adattare automaticamente la propria interfaccia al dispositivo utilizzato. Questo vuol dire che su un classico pc con tastiera e mouse l’interfaccia Metro non sarà attivata, in qualche modo ritornando alla logica di un Os da scrivania, dopo aver sperimentato il malcontento di molti utenti con Windows 8. Allo stesso modo, nei sistemi ibridi, le interfacce si attiveranno in funzione della presenza o meno della tastiera.
Per Microsoft, questo significherebbe riconcentrarsi in parte sugli utilizzatori standard di notebook e desktop, ovvero lo zoccolo duro del mercato dei terminali soprattutto professionali. Si attendono altre caratteristiche orientate alla semplicità di utilizzo, alla rapidità e alla produttività.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 02/07/2014

Tag:

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito