Logo ImpresaCity.it

Alcatel Lucent Enterprise va ai cinesi

Ceduta a Huaxin la divisione del gruppo francese che si occupa di fornitura di reti Ip. Qualche incertezza sul futuro.

Redazione Impresa City

Nell’ambito del piano di riorganizzazione intrapreso da Alcatel Lucent, si colloca la cessione della divisione Enterprise Networks a Huaxin, una società cinese specializzata negli investimenti in campo tecnologico. L’accordo siglato fra le parti parla di una valore di 268 milioni per il 100% delle attività, ma il gruppo francese avrebbe comunque deciso di mantenere una quota del 15%. Un protocollo definitivo dovrebbe essere firmato nel corso del secondo trimestre, per poi passare la ordinaria trafila dell’approvazione delle autorità.
I rapporti fra Alcatel Lucent e Huaxin sono già avviati, poiché la società cinese ha investito nel capitale di Alcatel Lucent Shanghai-Bell. A seguito dell’annuncio, qualche inquietudine è trapelata, soprattutto a livello di organizzazioni sindacali, chiamate a tutelare i rapporti di lavoro dei 2.800 dipendenti, la metà dei quali impiegati in Francia, su quattro sedi.
La divisione Enterprise di Alcatel Lucent fornisce apparati per reti Ip (voce e dati) alle aziende e ha in portafoglio server, switch, postazioni telefoniche, switch Ethernet e applicazioni di unified communication. Questa attività produce un fatturato di circa 700 milioni di euro. 
Pubblicato il: 07/02/2014

Tag: Management

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce