▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Digitalizzazione a misura del cittadino: reti campus intelligenti per Comuni e città

I Comuni e le città sono chiamati a digitalizzare un numero sempre maggiore di processi e servizi: con le soluzioni di rete campus affidabili e ad alte prestazioni di Huawei, l’azienda rende li sicuri e a prova di futuro

L'opinione

Dai moduli che i cittadini compilano tramite portali online e che vengono poi elaborati digitalmente dalle Pubbliche Amministrazioni, ai sistemi di traffico intelligenti che utilizzano i Big Data e l’Intelligenza Artificiale per ridurre i tempi di percorrenza e gli ingorghi, ai sensori che misurano la qualità dell’aria e dell’acqua e forniscono ai cittadini informazioni ambientali aggiornate, gli esempi mostrano che la digitalizzazione dei Comuni e delle città ha molte sfaccettature diverse.

Le soluzioni digitali avvantaggiano le PA e i cittadini, ottimizzando i processi negli uffici, supportando i modelli di lavoro flessibile, consentendo di risparmiare sui costi. Inoltre, l’implementazione di tecnologie digitali riduce il consumo di carta ed energia e contribuisce alla sostenibilità. I cittadini, a loro volta, beneficiano di servizi online disponibili in qualsiasi momento per risolvere i problemi in maniera più rapida.

Perchè le reti classiche stanno raggiungendo il loro limite

La digitalizzazione è in atto già in molte PA che utilizzano tecnologie all’avanguardia come il cloud computing, i Big Data e i dispositivi mobili per fornire app e servizi innovativi ai propri dipendenti e cittadini. La sfida è avere una rete sicura e ad alte prestazioni che garantisca processi digitali sempre efficienti. In molti progetti governativi, un’infrastruttura di rete tradizionale e obsoleta può mostrare i suoi limiti. Per esempio, nel caso del provisioning WiFi. Questo perchè il WiFi convenzionale è spesso solo un’integrazione dell’infrastruttura cablata.

Le conseguenze sono punti ciechi, connessione inadeguata delle postazioni mobili di lavoro o connettività troppo lenta nelle sale conferenze. Inoltre la connettività è spesso carente e ciò influisce sulla stabilità dei servizi critici, l’immagine si blocca nelle applicazioni video o c’è un ritardo nella trasmissione della voce. Alternative come le reti interne o le linee MPLS/MSTP in leasing, non solo sono complesse da installare ma anche estremamente costose.

Inoltre, per le PA potrebbe essere economicamente ingiustificato operare e gestire le reti convenzionali. Questo perchè la configurazione manuale e il provisioning in loco sono soggetti ad errori e richiedono molto tempo. A volte ci vogliono addirittura settimane prima che i componenti della rete siano completamente operativi. Spesso manca anche il personale operativo e di manutenzione necessario per gestire e mantenere le reti in più sedi.

L’obbiettivo: una maggiore qualità di vita per i cittadini

La soluzione di rete campus WiFi ad alte prestazioni consente agli enti pubblici di distribuire le loro applicazioni cloud, le applicazioni Big Data e di fornire strumenti di collaborazione in modo sicuro e con prestazioni ottimali. Progettata appositamente per le PA locali e regionali, Soluzione di Rete per il Campus Governativo di Huawei supporta la loro trasformazione digitale e aiuta le comunità e le città a creare condizioni ambientali migliori.

La rete campus WiFi di Huawei semplifica la connettività tra i dispositivi mobili e le applicazioni basate su cloud, offrendo ai membri del personale governativo la flessibilità di lavorare da remoto. Ciò aumenta l’efficienza operativa riducendo la necessità di spazi per uffici e consente la continuità aziendale, ad esempio quando si lavorava da casa durante la pandemia.

Con il crescente utilizzo del cloud computing, le PA stanno pensando al futuro. Grazie a risorse scalabili in modo flessibile, possono adattarsi rapidamente alle mutevoli esigenze. Questa soluzione riduce anche la richiesta di hardware locale e la sua manutenzione.

Rete campus governativa di Huawei: i vantaggi principali in sintesi

Accesso completamente Wireless: I punti di accesso WiFi 6, le antenne intelligenti, la pianificazione di rete 3D e la simulazione del roaming aumentano la portata delle connessioni wireless del 20%. Di conseguenza, gli angoli morti appartengono al passato e quelli impiegati sono più efficienti.
Architettura semplificata: La soluzione per il campus di Huawei è caratterizzata da una semplice architettura a due livelli che riduce il consumo energetico del 30%, lo spazio hardware dell’80% e il cablaggio orizzontale del 90% rispetto alle reti tradizionali.
Gestione intelligente della rete: La soluzione per il campus viene implementata in modo automatizzato end-to-end, dalla LAN alla WAN. Questo, insieme alle operazioni e alle manutenzioni intelligenti basate sull’Intelligenza Artificiale, consente di rivelare in modo proattivo l’85% dei potenziali guasti e problemi della rete.
Piattaforma di e-governement unificata: I collegamenti in uscita ibridi (5G + cablati) garantiscono l’assenza di perdita di pacchetti per i servizi critici. Le LAN e le WAN possono essere gestite centralmente tramite una piattaforma unificata. Il fatto che su di essa siano mappate diverse reti virtuali, ad esempio reti d’ufficio e di sicurezza, riduce il total cost of ownership (TCO).

Reti più rispettose del clima

La Rete per il Campus Governativo di Huawei comprende switch router adattivi CloudEngine e access point WiFi 6. Questa combinazione supporta in modo ottimale le PA nella costruzione di reti campus intelligenti e a basse emissioni di carbonio con accesso completamente wireless. La soluzione smart campus per gli enti pubblici si basa sulla tecnologia leader WiFi 6, sulla gestione unificata della WAN LAN e su architetture semplificate basate su protocollo IP e reti LAN ottiche passive (POL).

La soluzione consente un’elevata connettività, fornendo servizi digitali affidabili ed esperienze utente eccezionali. Senza dubbio la rete WiFi del campus è facile da gestire ed espandere grazie a una piattaforma di gestione unificata, che riduce significativamente i costi di funzionamento e manutenzione della rete.

Liji è Government Solution Manager, Huawei EBG Europe

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

AI Generativa

Speciale

Sviluppo Software

Speciale

L’Ecommerce B2B in azione

Speciale

Speciale Mobile World Congress 2024

Webinar

Dopo CentOS, tutto quello che serve sapere sull’evoluzione del sistema operativo enterprise

Calendario Tutto

Giu 18
IDC Security Forum 2024
Giu 18
Il supporto di Gyala per ottenere la compliance alla NIS2: tecnologia e consulenza
Lug 04
#MeseDelCanale - L'intelligenza artificiale come acceleratore strategico per il canale

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter