▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

5G: molto più che un semplice standard

Le potenzialità del 5G e i vantaggi nell’adozione del nuovo standard sono molti: in primis, il 5G può favorire il progresso e l’ottimizzazione dei processi nell’industria

L'opinione

Rispetto al suo predecessore, il 4G (LTE), il nuovo standard di comunicazione mobile 5G è più veloce (fino a 10 gigabit al secondo), ha una latenza inferiore, una capacità superiore e gestisce una maggiore densità di dispositivi, caratteristiche grazie alle quali sta aprendo nuovi scenari tecnologici, come le applicazioni real-time. Si stima che entro il 2025 il mercato possa valere 200 milioni di euro, secondo l’ultima ricerca dell'Osservatorio 5G & Beyond della School of Management del Politecnico di Milano

Le applicazioni in tempo reale

La nuova rete 5G è particolarmente apprezzata per la sua bassa latenza. La latenza si riferisce al tempo che intercorre tra l'invio di un segnale da un dispositivo e la ricezione e l'elaborazione dei dati da parte di un altro. Rispetto al 3G e al 4G, il 5G offre una latenza significativamente inferiore, dettaglio che può essere vantaggioso, ad esempio, per diverse applicazioni in ambito automazione industriale.

Partecipa agli ItalianSecurityAwards 2024 ed esprimi il tuo voto premiando le soluzioni di cybersecurity che reputi più innovative

Grazie al 5G, è possibile un accesso remoto sicuro a macchinari ed equipaggiamenti, anche se situati in luoghi remoti. La migliore connettività e reattività dei dati agevola infatti il controllo remoto, consentendo agli ingegneri di intervenire senza problemi per risolvere rapidamente le criticità, rendendo realtà il concetto di funzionamento fluido.

Una connessione dati più veloce consente anche di risparmiare tempo prezioso, basti pensare alle applicazioni di machine learning in cui i dati vengono trasmessi ed elaborati in tempo reale. Le nuove impostazioni delle macchine possono essere testate immediatamente e ciò si riflette, nell’ambito del controllo qualità, anche in tempi di risposta più rapidi ai problemi di produzione.

Il 5G consente poi una maggiore capacità di trasmissione e nuovi volumi di dati trasferibili, il che favorisce una più stretta e veloce comunicazione a livello globale. Sebbene i vantaggi siano molti nell'implementazione di questo nuovo standard nella comunicazione mobile, le aziende devono affrontare anche alcune sfide.

Le sfide per le aziende

Occorre prima di tutto sapere che la latenza effettiva nelle reti 5G dipende da vari fattori, come il carico della rete interna o la distanza tra i dispositivi che inviano e ricevono i segnali. Altri fattori da tenere in considerazione sono poi la qualità dell'infrastruttura di rete e i requisiti tecnici delle rispettive applicazioni.

Se desiderano offrire le condizioni ottimali per il 5G, è consigliabile per le aziende che desiderino intraprendere il processo di implementazione partire dall’esaminare attentamente la propria infrastruttura interna. Ad esempio, l'interoperabilità tra una rete 5G e diversi dispositivi può diventare un ostacolo. È quindi importante che i diversi produttori e fornitori utilizzati siano tra loro compatibili dal punto di vista tecnico, se si vuole garantire una comunicazione davvero fluida.

Inoltre, le reti mobili stanno diventando più complesse con l'uso crescente di applicazioni in tempo reale. Ciò rende più difficile individuare ed eliminare gli errori nel sistema. Per questo motivo, è consigliabile formare personale altamente specializzato, che possa fornire supporto in caso di problemi. Infine, le applicazioni real-time possono causare difficoltà, ad esempio nel caso di sistemi applicativi critici che non tollerano il superamento dei tempi di risposta. Questo genere di situazioni talvolta viene evitato con i sistemi ridondanti.

Sfruttare il pieno potenziale

Nonostante esistano alcune sfide, il 5G ha le carte in regola per esprimere il suo potenziale valore per l'industria, anche superando gli attuali ostacoli. Con le grandi sfide che stanno attualmente affrontando, le aziende necessitano di nuove soluzioni che ne favoriscano un vantaggio a livello di performance lungo l'intera catena di creazione del valore e le applicazioni real-time basate sul 5G possono rappresentare una valida opzione per quelle realtà che desiderino sfruttare appieno le opportunità dell'Industria 4.0 e ottenere un vantaggio competitivo.

Rimangono naturalmente diversi i fattori da considerare, a partire dalla difficoltà di implementare rapidamente l’infrastruttura a livello nazionale. Ma con l'aumento delle possibilità di applicazione e il crescere della domanda, ci auguriamo che questo ostacolo venga presto superato.

Thomas Kruse è Product Manager Network Technology di reichelt elektronik

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter