▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Regione Umbria sceglie AWS per la digitalizzazione

Stipulato un accordo quadro per favorire l’utilizzo delle tecnologie cloud ed i processi di digitalizzazione delle imprese e della PA

Mercato e Lavoro

In occasione dell’AWS Public Sector Symposium, Regione Umbria e Amazon Web Services hanno definito un accordo quadro finalizzato - si spiega - ad accelerare la trasformazione digitale del territorio umbro, favorire la formazione di competenze, dare vita a un ecosistema regionale sempre più innovativo a beneficio di imprese e cittadini. L'accordo è stato sottoscritto dall’Assessore allo Sviluppo economico della Regione Umbria e Coordinatore della Commissione per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione della Conferenza delle Regioni, Michele Fioroni.

Secondo Michele Fioroni “In un’epoca di grande discontinuità caratterizzata dalla nascita e sviluppo di nuove tecnologie e da un progressivo digitalizzazione della società, la Pubblica Amministrazione deve essere in grado di intercettare queste tendenze.... In un simile scenario che offre opportunità straordinarie per stimolare la crescita economica e il progresso sociale, é richiesta una visione strategica basata su una partnership pubblico-privata".

Nell’ambito dell'accordo con AWS verranno attivate numerose iniziative volte a favorire l’utilizzo delle tecnologie cloud ed i processi di digitalizzazione delle imprese, ma anche a generare nuove competenze legate al cloud dal mondo delle scuole superiori a quello universitario, fino allo sviluppo di soluzioni per la Pubblica Amministrazione.

La partnership conferma anche la volontà di AWS di supportare i territori nella loro evoluzione verso realtà più smart e innovative. Nelle intenzioni, la nuova collaborazione farà da catalizzatore per lo sviluppo e la crescita sostenibile del territorio della Regione Umbria, attraverso l'adozione di soluzioni digitali all’avanguardia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter