Logo ImpresaCity.it

Expo 2015: cresce l’interesse nel mondo

C’è ottimismo per 4 commenti su 5 nei blog, ma se ne parla ancora poco. Un milione di commenti su Milano in due mesi, 4mila su Expo.

Redazione ImpresaCity

Si avvicina la data di inizio di Expo 2105 e nel mondo cresce l’attenzione verso l’evento: +77% nel bimestre settembre-ottobre rispetto al bimestre precedente se consideriamo il numero di menzioni pubblicate in rete che parlano esplicitamente di Expo, anche se sono ancora limitate (4.125 menzioni rispetto a 2.332 di luglio-agosto).
A parlare di Expo2015 sono soprattutto gli Stati Uniti e i paesi europei. Spicca poi l’attenzione da parte della Turchia all’evento, che supera quella della Francia e del Giappone.
E quando si parla di Expo2015, chi si esprime in senso positivo (mostrando ottimismo per il successo di Expo, per le opportunità che crea, apprezzando i temi legati all’evento, ecc.) supera di gran lunga chi mostra scetticismo criticando l’evento: in quasi 4 commenti su 5 vince il “sentimento” positivo, che trova il suo picco nei paesi BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa: sentimento positivo 87.5%). Sia negli Stati Uniti (68.2%) che nei paesi UE (69.3%) l’evento Expo2015 è soprattutto associato al tema dell’alimentazione e dell’ambiente, mentre nei paesi BRICS acquista un peso decisamente maggiore i temi legati al business (12,6% rispetto al 3,5% nei paesi UE e al 5,1% negli Stati Uniti) e al turismo.


immagine.jpg
La mappa del mondo: dove c’è più attenzione verso Expo2015 (periodo: settembre 2012-ottobre 2013)
Ma Expo2015 è un evento che toccherà profondamente anche l’immagine della città di Milano. E non a caso di Milano nel mondo si parla sempre di più: negli ultimi due mesi Milano ha ricevuto oltre 1 milione di menzioni in rete, superando città d’arte come Venezia e Firenze, e in linea con il dato di Roma. Perfino in Corea del Nord si parla di Milano (154 volte in 60 giorni), mentre tra i paesi in cui si è parlato di più di Milano ecco all’ottavo posto l’Indonesia. E Milano piace: viene apprezzata di più di Torino, Roma e Napoli, soprattutto dai cinesi (primo paese al mondo).
Questi risultati emergono dalla ricerca “Expo2015 e Milano viste dall’estero” della Camera di commercio di Milano realizzata attraverso Voices from the Blogs, spin-off dell’Università degli Studi di Milano, analizzando in totale oltre 13 mila post che parlano di Expo2015 negli ultimi 13 mesi e oltre 1 milione di post su Milano negli ultimi due mesi pubblicati sui canali social (Twitter, Facebook, Google+, Blog, Forum, ecc.). I post considerati sono stati tutti pubblicati in un paese diverso dall’Italia e scritti non in italiano.
Pubblicato il: 12/12/2013

Tag:

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce