Logo ImpresaCity.it

Data Scientist, la professione del nuovo mercato

Uno dei profili più ricercati dalle aziende sta diventando il data scientist, persona cui convergono competenze di informatica, matematica, statistica e business intelligence

E’ da tempo che lo si dice. Uno dei profili più ricercati dalle aziende sta diventando il data scientist, persona le cui competenze sono idealmente corrispondenti a un mix ben distillato di informatica, matematica, statistica e business intelligence. Certo, sono profili che in questo momento sono concentrati in massima parte negli Stati Uniti, ma semplificando possiamo affermare che i cambiamenti introdotti dalla dimensione internet e la crescente dipendenza dai dati che coinvolge ormai gran parte delle aziende abbia definitivamente iscritto le competenze nell’analisi dei dati come quelle tra le più ambite sul mercato del lavoro.
Nell’infografica che riportiamo il trend cui abbiamo accennato è evidenziato in tutta la sua portata. Tra il 2010 e il 2020 il data scientist è profilo lavorativo che registrerà il maggior incremento, preceduta soltanto da un’altra categoria in rapida ascesa, quella del Video Game Designer.

data-scientists-infographic-jpeg.jpg

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 13/11/2013

Tag:

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito