Ipcei batterie, il Mise finanzia con 37,5 milioni la Midac

L’IPCEI Batterie 2 sostiene attività di ricerca, sviluppo e innovazione, anche comprese nella prima applicazione industriale, lungo l’intera catena del valore, dall’estrazione delle materie prime, alla progettazione e produzione di batterie.

Mercato e Lavoro
Contributi agevolativi pari a circa 37,5 milioni di euro sono stati concessi dal Ministero dello sviluppo economico alla società Midac per realizzare nel sito di Soave (Verona) attività di ricerca, sviluppo e innovazione previste dal secondo importante progetto di comune interesse europeo nel settore delle batterie (IPCEI Batterie 2), che è stato autorizzato dalla Commissione Ue e vede la partecipazione di 12 Stati membri (Austria, Belgio, Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Polonia, Slovacchia, Spagna e Svezia).
L'obiettivo dell'intervento è rafforzare la competitività di una azienda dell’industria nazionale al fine di favorire l'autonomia strategica, anche attraverso una forte sinergia e integrazione lungo l’intera catena del valore europea, dall’estrazione delle materie prime alla progettazione e produzione di batterie, al riciclaggio e immissione nel circuito dell’economia circolare, con un forte attenzione sulla sostenibilità ambientale.
Il progetto della Midac, avviato il 1°gennaio 2022, si concluderà il 31 maggio 2029.  
"Questo finanziamento va nella direzione di perseguire il raggiungimento dell’autonomia strategica nazionale e europea in un settore come quello delle batterie, centrale nella transizione ecologica e su cui il Mise continua ad investire, non sono con gli Ipcei, ma anche con i contratti di sviluppo, dove è aperto uno sportello dedicato al settore con una dotazione di 500 milioni di euro", ha dichiarato il Ministro Giorgetti.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Advanced Cluster Security: come si mette davvero al sicuro il cloud

Download

Le regole del multicloud

Speciale

Il digitale nella Sanità: nuove frontiere per nuove esigenze

Speciale

L’AI nelle aziende: intelligenza in crescita

Monografia

Cyber Security: l’azienda al sicuro

Calendario Tutto

Giu 30
Più semplice, veloce e sicura: scopri le novità della soluzione di Managed File Transfer GoAnywhere

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter