Logo ImpresaCity.it

Bari: voucher per l'internazionalizzazione delle Pmi

Sono stati riaperti i termini del bando per favorire l'internazionalizzazione che la CdC di Bari aveva diffuso nei mesi scorsi.

Redazione ImpresaCity

Possono essere nuovamente presentate a partire dal 28 ottobre, le domande di assegnazione di voucher per l’internazionalizzazione, fino ad esaurimento delle risorse disponibili che ammontano a 108mila euro secondo le modalità già indicate nel bando pubblicato lo scorso marzo sul sito della Camera di Commercio di Bari, sezione bandi.
I termini del bando sono stati riaperti perchè l’intervento economico era stato esaurito in pochi giorni.
Il nuovo stanziamento come il precedente riguarda tre tipologie di voucher

Misura A - Servizi di consulenza e supporto per l'internazionalizzazione;
Misura B - Partecipazione a missioni economiche all'estero;
Misura C - partecipazione a fiere internazionali all'estero. 

Le agevolazioni sono concesse sulla base del Regolamento (CE) n. 1998/2006 della Commissione del 15 dicembre 2006, relativo all'applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato agli aiuti di importanza minore (de minimis).
Per tutte le informazioni basta collegarsi al sito della Camera di Commercio di Bari.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 29/10/2013

Tag:

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito