Logo ImpresaCity.it

Il CRM Sky su infrastruttura Red Hat

Sky Italia ha migrato il sistema CRM da piattaforma legacy a Red Hat Enterprise Linux consolidando i pregressi investimenti in open source

Sky Italia ha migrato il sistema CRM da piattaforma legacy a Red Hat Enterprise Linux. Il progetto - affermano in Red Hat - ha portato al raddoppio della capacità di gestione dei workload, a un incremento medio del 30% delle prestazioni a livello di servizi di business e a una diminuzione stimata del TCO complessivo che potrà arrivare al 70%. Il nuovo portale permette ai clienti di dialogare ogni giorno con l’azienda, verificando lo stato del loro abbonamento e accedendo ad una serie di opzioni self-service che permettono di personalizzare al massimo i servizi offerti.
“I risultati ottenuti sono stati assolutamente soddisfacenti, e hanno rafforzato ulteriormente il rapporto che già ci lega a Red Hat, spiega Pier Paolo Tamma, Director Information Technology di Sky Italia. La scelta di puntare sull’open source è strategica, e deriva dal desiderio di ottimizzare le nostre infrastrutture con un occhio di riguardo al business.”.
“La scelta di Sky Italia di insistere sulla piattaforma Red Hat rivela ancora una volta quanto le tecnologie open source siano in grado di rispondere anche ai più stringenti requisiti di business, ha affermato Gianni Anguilletti, Country Manager di Red Hat Italia.
Pubblicato il: 28/10/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud