Decreto Sostegni bis: esonero contributivo per le assunzioni con contratto di rioccupazione

Dal 15 settembre 2021, all’interno dell’applicazione “Portale delle Agevolazioni”, presente sul sito internet dell'inps, sarà reso disponibile il modulo di istanza on-line “RIOC”, volto alla richiesta del beneficio in trattazione.

Mercato e Lavoro
Con il Messaggio n. 3050 del 9 settembre 2021, l'INPS ha fornito le istruzioni relative alla fruizione dell'esonero contributivo per le assunzioni eseguite con contratto di rioccupazione (art. 41, commi 5-9, del D.L. 25 maggio 2021, n. 73, c.d. Decreto Sostegni bis, convertito con modificazioni in L. 23 luglio 2021, n. 106).
In particolare, l'Istituto comunica che, a decorrere dal 15 settembre 2021, sarà possibile presentare la domanda di ammissione al beneficio.Riguardo ai presupposti per la fruizione dell'incentivo, l'Ente ribadisce che l'assunzione con il contratto di rioccupazione è subordinata alla definizione, con il consenso del lavoratore, di un progetto individuale di inserimento, finalizzato a garantire l'adeguamento delle competenze professionali del lavoratore al nuovo contesto lavorativo. Inoltre, si ricorda che il progetto individuale di inserimento ha una durata di 6 mesi, durante i quali trovano applicazione le sanzioni previste dalla normativa vigente per il licenziamento illegittimo.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori