▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Emilia Romagna: 2,5 milioni di euro per le imprese appenniniche

Procedure semplificate per chi acquista macchinari, attrezzature o impianti. 17 settembre il termine per la presentazione delle domande.

Mercato e Lavoro
Potrà contare su una procedura più snella il bando della Regione Emilia Romagna che stanzia i primi 2,5 milioni di euro a favore delle attività imprenditoriali attive nelle aree montane, per interventi di acquisto, recupero, riqualificazione di strutture o spazi produttivi e per investimenti in macchinari, attrezzature e impianti. 
L’agevolazione - decisa dalla Regione per venire incontro alle esigenze manifestate dagli  stessi imprenditori - prevede in particolare la possibilità di presentare una documentazione semplificata nel caso del solo acquisto di macchinari.
Con il Fondo per le imprese montane la Regione compie un nuovo, ulteriore passo a sostegno della crescita e dello sviluppo delle aree appenniniche. E lo fa prevedendo contributi per le imprese - nuove o già esistenti - che operano in uno dei 119 Comuni montani dell’Emilia-Romagna in tutti i comparti produttivi, escluso il settore primario (le aziende agricole usufruiscono di specifici finanziamenti del Programma regionale di sviluppo rurale), ma compreso quello della trasformazione agroalimentare (entro il limite di 15 addetti).
Gli aiuti sono a fondo perduto nella misura del 70% della spesa ammissibile, e riguardano appunto interventi di acquisto, riqualificazione, ristrutturazione e/o ampliamento di edifici e strutture o investimenti in macchinari, attrezzature e relativi impianti.
Il bando prevede punteggi aggiuntivi per i progetti che comportino un impatto occupazionale in incremento, per quelli presentati da imprese localizzate nei comuni con una popolazione fino a 5mila abitanti, per quelli di imprese con sede in un Comune di alta montagna e per le realtà produttive che operano nei comuni a più alta fragilità di tipo demografico, sociale ed economico./
Il bando è consultabile qui.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Speciale

AI Generativa

Speciale

Sviluppo Software

Speciale

L’Ecommerce B2B in azione

Speciale

Speciale Mobile World Congress 2024

Webinar

Dopo CentOS, tutto quello che serve sapere sull’evoluzione del sistema operativo enterprise

Calendario Tutto

Giu 18
IDC Security Forum 2024
Giu 18
Il supporto di Gyala per ottenere la compliance alla NIS2: tecnologia e consulenza
Lug 04
#MeseDelCanale - L'intelligenza artificiale come acceleratore strategico per il canale

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter