Istat: ad aprile 2021 produzione nelle costruzioni -2,2% su marzo e +260,2% su base annua

Nella media del trimestre febbraio – aprile 2021 la produzione nelle costruzioni aumenta del 5,8% rispetto al trimestre precedente.

Mercato e Lavoro
Ad aprile 2021 l'Istat stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni diminuisca del 2,2% rispetto a marzo.
Nella media del trimestre febbraio – aprile 2021 la produzione nelle costruzioni aumenta del 5,8% rispetto al trimestre precedente.
Su base tendenziale l’indice grezzo della produzione nelle costruzioni aumenta del 262,7%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi di calendario sono stati 21 come ad aprile 2020) registra una crescita del 260,2%.
Nella media dei primi quattro mesi del 2021, l’indice grezzo mostra un incremento del 46,0% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario cresce del 46,6%.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori