Istat: tra giugno e ottobre riduzioni di fatturato per oltre due terzi delle imprese

Sempre più imprese puntano sull'ecommerce: raddoppia infatti il numero di aziende che vendono online beni o servizi mediante il proprio sito web.

Mercato e Lavoro
Secondo un report dell’Istat sulla "situazione e prospettive delle imprese nell’emergenza sanitaria Covid-19", il 32,4% delle imprese (con il 21,1% di occupati) segnala rischi operativi e di sostenibilità della propria attività e il 37,5% ha richiesto il sostegno pubblico per liquidità e credito, ottenendolo nell’80% dei casi.
La diffusione della vendita di beni o servizi mediante il proprio sito web è quasi raddoppiata, coinvolgendo il 17,4% delle imprese.
Nonostante la crisi, il 25,8% delle imprese (che occupano il 36,1% degli addetti) è orientata ad adottare strategie di espansione produttiva.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Active Directory a rischio: come proteggere le chiavi della rete

Speciale Pubblica Amministrazione

Speciale

Anche le Utility sono Smart

Webinar

Emergenza aziende connesse e remote. Come battere sul tempo errori umani e hacker

Webinar

Un viaggio intorno all’Edge con Red Hat

Calendario Tutto

Gen 28
FUJITSU server PRIMERGY – Il Data Center per le PMI
Feb 17
CloudON, accendere la vera ripartenza digitale con i servizi e i modelli a consumo

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori