▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Confartigianato: recrudescenza Covid-19 rischia di dimezzare la ripresa 2021

Confartigianato: "Il sistema delle imprese mostra vitalità e capacità di reazione alla crisi da Covid-19, ma il peggioramento mondiale della situazione sanitaria potrebbe compromettere la ripresa".

Mercato e Lavoro
"Il peggioramento della situazione sanitaria aumenta l’incertezza, compromettendo la ripresa in atto, proprio mentre si consolida la fiducia delle imprese, con il relativo indice che a settembre si riavvicina ai livelli pre-crisi di febbraio. Anche tra le piccole imprese si riduce l’incertezza". A riportarlo è il 10° Rapporto dell’Osservatorio MPI di Confartigianato Lombardia: il 39,9% delle piccole imprese intervistate a settembre sono incerte rispetto all’andamento futuro del mercato, in diminuzione rispetto al 54,6% registrato in primavera. Per le micro e piccole imprese il profilo del recupero di livelli di attività pre-crisi si colloca ad ottobre 2021, tra un anno.
"L’indebolimento della ripresa aggraverebbe il già fragile quadro di finanza pubblica: quest’anno il deficit previsto è del 10,8% del PIL e il debito pubblico sale di 193,1 miliardi di euro, alla velocità straordinaria di 6.108 euro in più al secondo, collocandosi al 158% del PIL, vicino al massimo storico di cento anni fa. Lo stress dei conti pubblici non manifesta tensioni sui tassi di interesse, almeno fino a quando la Bce sosterrà le emissioni di titoli pubblici: tra febbraio e luglio 2020 l’88% dell’aumento dello stock di titoli del debito pubblico è stato coperto da acquisti della Banca d’Italia, per conto dell’Eurosistema. La crescita del deficit e del debito è conseguenza delle ingenti politiche anticicliche che, solo nel 2020, hanno mobilitato risorse per circa 100 miliardi di euro. La politica fiscale rimarrà espansiva: la prossima manovra di bilancio, sostenuta dai fondi di Next generation EU, determinerà una maggiore crescita di 0,9 punti di PIL nel 2021 e di 0,8 punti nel 2022" riporta Confartigianato.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Download

Kaspersky Container Security: una vera protezione per le piattaforme a container

Monografia

Il nuovo hybrid working

Evento

L'Intelligenza Artificiale. Ma sul serio.

Speciale

Speciale Smart City

Reportage

CyberTech Europe 2023

Calendario Tutto

Nov 29
L'Intelligenza Artificiale. Ma sul serio!
Dic 12
Zscaler One True Zero Live Roadshow - Milano
Dic 13
Webinar Acronis - La miglior difesa… è la “nuova” difesa.

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter