Logo ImpresaCity.it

Imu, Unimpresa: introdurre deducibilità per aziende e artigiani

Il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi: " La deducibilità rappresenterebbe una boccata d’ossigeno in una fase drammatica per la nostra economia".

Redazione ImpresaCity

“L’Imu versata dalle imprese e dagli artigiani per capannoni e locali di lavoro va resa deducibile dal reddito. A questo proposito, Governo e Parlamento, anche al fine di trovare la necessaria copertura finanziaria valutino la possibilità di reintrodurre il pagamento dell’imposta municipale unica sulle abitazioni principali di maggior pregio”.
Lo chiede il presidente di Unimpresa, Paolo Longobardi. “La cancellazione dell’imposta sulla prima casa per tutte le tipologie di immobili e quindi per tutte le categorie di contribuenti – prosegue il presidente dell’associazione – contiene dei profili di iniquità che peraltro non giovano alla ripresa economica. Mentre la possibilità di rendere deducibile, per gli operatori economici, le somme versate nelle casse dello Stato e dei Comuni a titoli di Imu, rappresenterebbe una boccata d’ossigeno in una fase drammatica per la nostra economia in cui anche un piccolo aiuto è essenziale”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 06/09/2013

Tag:

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito