Microsoft: al via un progetto per trovare lavoro grazie al digitale

Microsoft ha presentato un piano per aiutare 25 milioni di persone in tutto il mondo a trovare un lavoro grazie alle competenze digitali. In Italia, al via #AmbizioneItalia #DigitalRestart che mira ad offrire competenze digitali a studenti, professionisti e disoccupati.

Mercato e Lavoro
Microsoft ha dato il via ad una nuova iniziativa globale volta a portare più competenze digitali a 25 milioni di persone in tutto il mondo entro la fine dell'anno. L'annuncio arriva in risposta alla crisi economica globale causata dalla pandemia di COVID-19. L'ampliamento dell'accesso alle competenze digitali è un passo importante per accelerare la ripresa economica, soprattutto per le persone più colpite dalla perdita di posti di lavoro. 

Il piano si traduce in una serie di iniziative e strumenti digitali che coinvolgono tutti coloro interessati ad aggiornare e riqualificare le proprie competenze. Il piano riunisce risorse esistenti e nuove da parte di diverse aree dell’azienda, tra cui LinkedIn e GitHub. In particolare, l’iniziativa comprende:

  • l’utilizzo di tecnologie come Big Data e Analytics in grado di identificare le competenze e i profili più richiesti per percorsi di carriera
  • Contenuti di formazione gratuiti per tutto il 2020 con accesso a risorse Microsoft, LinkedIn e GitHub per aiutare le persone a sviluppare le competenze richieste dal mercato del lavoro
  • Connessione delle competenze alle opportunità di lavoro. Accesso a costi ridotti alle certificazioni Microsoft riconosciute dal mercato fino alla fine del 2020 e accesso gratuito a  strumenti avanzati di ricerca del lavoro. 
È possibile accedere a queste risorse a questo link e saranno ampiamente disponibili online in quattro lingue: inglese, francese, tedesco e spagnolo. 

Infine, per aiutare le comunità più vulnerabili, Microsoft ha annunciato anche un investimento di 20 milioni di dollari in donazioni per aiutare le organizzazioni no profit di tutto il mondo ad assistere coloro che ne hanno più bisogno, tra cui persone con un basso reddito, basso livello di istruzione e le minoranze. Un quarto di questo totale, 5 milioni di dollari, sarà erogato in donazioni a 50 organizzazioni no profit che operano nella comunità afro-americana degli Stati Uniti. 
homeworkingPer quanto riguarda l'Italia, Microsoft ha avviato dal settembre 2018 l’ambizioso piano Ambizione Italia volto a creare, attraverso molteplici iniziative sul territorio, opportunità di formazione e riqualificazione delle competenze per studenti e professionisti IT. Nel primo anno, il programma Ambizione Italia con il supporto dei partner Microsoft ha formato oltre 500.000 persone nel Paese sulle nuove competenze digitali, creando opportunità di apprendimento per giovani, docenti, professionisti e disoccupati. 

A maggio 2020, Microsoft Italia ha lanciato un ampio piano di investimenti Ambizione Italia #DigitalRestart che vede nel mondo Education e delle competenze digitali un importante pilastro di rilancio e crescita del Paese dopo l’emergenza sanitaria. Il piano infatti prevede un focus importante sulla formazione, con training e percorsi di aggiornamento con l’obiettivo di raggiungere 1,5 milioni di persone tra studenti, professionisti e disoccupati entro i prossimi tre anni. 

Inoltre, nell’ambito della collaborazione e per sostenere il Paese nella fase di ripresa attraverso l’erogazione delle competenze digitali richieste dal mondo del lavoro, Fondazione Mondo Digitale e Microsoft estendono il progetto coinvolgendo la Rete dei Centri di Orientamento al Lavoro (COL) di Roma Capitale. La prima sperimentazione del programma formativo è partita a giugno e prevede l'aggiornamento delle competenze digitali del personale interno dei Centri; successivamente la formazione viene modulata su differenti profili d’utenza, con percorsi dedicati anche agli utenti con bassa scolarizzazione, disoccupati o precari. 
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Attacco al cloud, così stanno sabotando la ripartenza. Correre ai ripari, evitare rischi

Speciale

Obiettivo PMI Italiane

Speciale

Stampa gestita: il servizio conquista

Speciale

HPE Innovation Lab NEXT: ripartire con la co-innovazione

Webinar

La cyber security agile per la nuova IT

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori