Lecce: al via il Bando #SalentoRiparte

Previsti contributi camerali a fondo perduto. Il bando è rivolto alle imprese micro, piccole e medie (MPMI) aventi sede legale o unità locali nella provincia di Lecce.

Mercato e Lavoro
La Camera di commercio di Lecce ha approvato il Bando “#SalentoRiparte”, allo scopo di supportare le imprese salentine nell’attuale fase economica caratterizzata da un’estrema criticità, a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19.
#SalentoRiparte prevede 500.000,00 euro da destinare alle MPMI sotto forma di contributo a fondo perduto per il parziale ristoro del costo sostenuto per interessi e oneri accessori sui finanziamenti di importo non superiore a euro 100.000,00 finalizzati a favorire gli investimenti produttivi e la liquidità necessaria per la gestione aziendale.
L’entità dell’abbattimento del costo di ciascun finanziamento è determinato nella misura 80% della quota per interessi (TAEG) e oneri accessori relativa al primo triennio di finanziamento e, comunque, fino ad un contributo massimo di 3.500,00 euro. Il bando “a sportello” è rivolto alle imprese micro, piccole e medie (MPMI) aventi sede legale o unità locali nella provincia di Lecce, iscritte nel Registro delle Imprese alla data del 31.12.2018, attive al momento di presentazione della domanda ed in regola con il pagamento del diritto annuale.

Sono ammissibili tutti i settori economici tranne:
1. fabbricazione, lavorazione o distribuzione del tabacco;
2. attività che implichino l’utilizzo di animali vivi a fini scientifici e sperimentali;
3. pornografia, gioco d’azzardo, ricerca sulla clonazione umana;
4. attività di puro sviluppo immobiliare;
5. attività di natura puramente finanziaria (p. es. attività di trading di strumenti  finanziari).

L’ente camerale, una volta esaurito il fondo disponibile, disporrà, con apposito provvedimento dirigenziale, la chiusura del bando e ne darà notizia tramite il proprio sito istituzionale.
Per qualsiasi chiarimento o ulteriore informazione circa il bando #SalentoRiparte è possibile contattare i numeri: 0832.684.245/288/332 o scrivere all’indirizzo mail: contributi@le.camcom.it
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori