Coronavirus, call europea per start-up e Pmi

I progetti vanno presentati entro il 18 marzo. Disponibili 164 milioni di euro.

Mercato e Lavoro
La Commissione europea ha lanciato una call aperta a start up e PMI.
Non è previsto tema specifico. Verranno presi in considerazione tutti i progetti in grado di accelerare il contenimento e la gestione dell’emergenza sanitaria in corso causata dal Covid-19.
Le risorse a disposizione sono pari a 164 milioni di euro.
Le proposte vanno presentate entro le ore 17 di mercoledì 18 marzo 2020.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori