Il parere di VMware

Risponde Michele Apa, Senior Manager Solutions Engineering di VMware Italia

Trasformazione Digitale
1 - In che misura la digital transformation ha favorito l’affermazione di nuove modalità di lavoro in azienda?
La trasformazione digitale ha avuto e sta avendo un impatto sull’adozione di soluzioni per il lavoro agile e di digital workspace, ma i cambiamenti in atto hanno a che vedere in primis con la cultura organizzativa di un’azienda. Non dobbiamo infatti pensare che le nuove modalità di lavoro in azienda siano frutto di un cambiamento tecnologico, ma che piuttosto la tecnologia ne rappresenti l’abilitatore. Un cambiamento che è innanzitutto strategico e che coinvolge persone, processi e tecnologie. In questo senso, la digital transformation ha un ruolo di primo piano nel cambiare le modalità di lavoro, che ora è meno legato a un luogo fisico e a orari predeterminati e che si apre all’affermarsi di un paradigma di digital workspace che sta sostituendo progressivamente quello della postazione fisica tradizionale. Un nuovo paradigma che comporta inevitabilmente un cambiamento nel modo in cui l'IT distribuisce i servizi agli utenti finali, offrendo una User Experience migliore, estendibile a qualsiasi piattaforma, sede e dispositivo.

2 - Digital workplace, smart working, mobility, collaboration: quali soluzioni proponete alle aziende per affrontare questi e altri fenomeni?
Le tecnologie VMware accompagnano le aziende nel loro percorso verso il Digital Workspace, con una soluzione che soddisfa a 360 gradi i casi d’uso più diffusi, basata su VMware Workspace ONE. In tal modo si riduce la distanza tra le richieste degli utenti finali e quelle di business, rendendo sicuro l’accesso alle applicazioni ed ai dati da minacce sempre più crescenti. VMware Workspace ONE mette a disposizione dei dipendenti un'esperienza coinvolgente perché rende più semplice ed immediato l’accesso agli strumenti di produttività di cui ha bisogno. Consente di distribuire e gestire in modo sicuro e immediato qualsiasi applicazione su qualunque dispositivo, integra funzionalità di controllo dell'accesso condizionale, gestione delle applicazioni e gestione degli endpoint multipiattaforma il tutto attraverso un'unica console. Le opzioni per l’IT sono diverse, potendo soddisfare diverse esigenze in quanto è disponibile come servizio cloud o con deployment on-premise.

Il percorso verso il Digital Workspace con Workspace ONE porta benefici tangibili ed evidenti, che permettono di ridurre in primis costi e complessità rispetto a strumenti manuali e a compartimenti stagni. Inoltre, Workspace ONE consente di aumentare i livelli di sicurezza garantendo alta produttività e flessibilità agli utenti, garantisce la massima esperienza digitale agli utenti, invece di continuare a gestire puramente i dispositivi e chiamate di supporto, guidando il nuovo e governandolo per trarne il massimo beneficio.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori