Logo ImpresaCity.it

Inwit: approvato progetto di fusione con Vodafone Towers

L’operazione che porterà a riunire le 22 mila torri delle due aziende nella Penisola sotto Inwit farà nascere la più grande tower company italiana.

Redazione Impresacity

Il Consiglio di Amministrazione di Infrastrutture Wireless Italiane  (“INWIT”), riunitosi sotto la presidenza di Piergiorgio Peluso, ha approvato il progetto di fusione mediante incorporazione di Vodafone Towers (“VOD Towers”) in INWIT.
La fusione – spiega una nota – rappresenta una delle attività in cui si sostanzia l’operazione unitaria avente ad oggetto la combinazione delle torri di Vodafone Italia (“Vod Italia”) con quelle di Inwit. Contestualmente il cda ha approvato il piano economico finanziario di Inwit post fusione relativo al periodo 2019-2027.
Entrando nel dettaglio Inwit darà attuazione alla fusione mediante annullamento senza concambio della partecipazione di minoranza in Vod Towers e annullamento della partecipazione di Vodafone Europe (Vod Eu) in Vod Towers. A Vodafone Europe verranno 360.200.000 azioni ordinarie di Inwit, prive di valore nominale espresso, emesse a servizio del rapporto di cambio e che saranno quotate sul Mta al pari delle azioni ordinarie di Inwit già in circolazione.
Dopo la fusione. Condizionata all’approvazione della commissione europea, Tim e Vod Eu deterranno una partecipazione paritetica (37,513%) nel capitale sociale di Inwit.




Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 20/11/2019

Tag:

Speciali

Speciale

Stampa gestita: il Printing è sempre più servizio

Speciali

Check Point Experience 2019