Torna il Città Impresa dal 7 al 10 novembre con tutti i big della politica e del mondo dell’impresa

Tra gli ospiti i ministri Patuanelli e De Micheli e il commissario europeo agli Affari economici Gentiloni. Attesi gli interventi di Vittorio Colao, Federico Faggin, Maria Chiara Carrozza, Francesco Giavazzi, Stefano Massiah e degli imprenditori Vacchi, Bombassei e Pontremoli.

Mercato e Lavoro
Sarà la rivoluzione digitale che sta investendo il mondo delle imprese il focus dell’appuntamento nazionale dedicato al 4.0, edizione speciale di Citta Impresa, il Festival diretto da Dario Di Vico che torna dal 7 al 10 novembre al Kilometro Rosso di Bergamo.
Per fare il punto delle trasformazioni che stanno investendo tutti i settori, dall’automotive alla siderurgia, dal tessile alla farmaceutica, i promotori del Festival Città Impresa - ItalyPost, Comune e Camera di Commercio di Bergamo – si sono dati appuntamento con i grandi nomi della politica e dell’impresa per una quattro giorni nella quale interverranno oltre 100 relatori in circa trenta eventi.
Il Festival sarà così anche l’occasione per comprendere se, dopo la fase del governo gialloverde che sembrava aver interrotto un percorso virtuoso di investimenti tecnologici, il nuovo governo intende o meno sostenere un percorso per il quale non è sufficiente una politica di sgravi fiscali, ma richiede investimenti importanti, ad esempio in formazione, e nuove politiche orientate a far crescere la competitività delle imprese.
Per rispondere a tali quesiti hanno accettato l’invito a intervenire i Ministri dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, e delle Infrastrutture Paola De Micheli, mentre dal punto di vista imprenditoriale saranno le voci dei tre presidenti delle territoriali Milano, Bergamo e Brescia, del Presidente di Federmeccanica e di imprenditori come Alberto Bombassei, Alberto Vacchi e Andrea Pontremoli ad esprimere le esigenze di associati e colleghi.
Un dibattito che, soprattutto in questa fase, non può prescindere dalle iniziative che assumerà la Commissione Europea. Per questa ragione sarà di particolare interesse l’intervento del commissario europeo agli affari agli affari economici Paolo Gentiloni che concluderà i lavori della terza giornata del Festival sabato 9 novembre alle ore 19.00.
Ad animare le discussioni saranno chiamate anche figure come Vittorio Colao, Victor Massiah e Maria Chiara Carrozza. Il Festival, che vedrà anche due importanti appuntamenti serali a Bergamo con protagonisti Stefano Boeri, Letizia Moratti e Nando Pagnoncelli, sarà aperto da un dialogo che vedrà protagonista Federico Faggin, mitico inventore di quanto sta alla base degli sviluppi odierni del digitale ovvero del microchip e del touch screen.
Il Festival 4.0, in collaborazione con Federmeccanica e Confindustria Bergamo, permetterà anche ad alcune imprese del territorio bergamasco di incontrare giovani alla ricerca di una futura posizione lavorativa, dando loro la possibilità di svolgere colloqui conoscitivi e di preselezione.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori