Logo ImpresaCity.it

Prodotti elettrici, 42 miliardi all’anno tra import ed export in Italia

Milano leader in Italia, seguono Torino per import e Treviso per export. Germania primo partner, poi Cina per import e Francia per export.

Redazione Impresacity

Gli apparecchi elettrici valgono 42 miliardi di scambi all’anno per l’Italia (18 miliardi di import e 24 miliardi di export), +4,4% nel 2018 e superano già i 10 miliardi nei primi tre mesi del 2019. La Lombardia da sola rappresenta oltre un terzo del totale (38%) con 16 miliardi nel 2018, di cui la metà import e la metà export, (+3,7%) e 4 miliardi circa nel 2019.
Milano con 8 miliardi all’anno di interscambio di cui 5 miliardi di import è leader in Italia nel settore, seguita da Torino, Treviso, Bologna e Bergamo nell’import e da Treviso, Vicenza, Bergamo e Torino nell’export.
La Germania è il principale partner mondiale sia a livello nazionale che regionale. Seguono la Cina per importazioni e la Francia per esportazioni. 
Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi su dati Istat, anni 2018, 2017 e primi tre mesi del 2019 e 2018.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 25/06/2019

Tag:

Speciali

Speciali

Check Point Experience 2019

Webinar

Non aprite quella mail… come e perché continuiamo, tutti, a cadere nella stessa trappola