Logo ImpresaCity.it

Reddito di cittadinanza: online i nuovi modelli per le domande

Resi disponibili sul sito dell'Inps anche i nuovi modelli per la richiesta della pensione di cittadinanza. In arrivo novità per stranieri e disabili.

Redazione Impresacity

Sono stati pubblicati sul sito Internet dell’Inps il modello aggiornato per la presentazione della domanda del Reddito di cittadinanza e della Pensione di cittadinanza e i nuovi modelli COM Ridotto ed Esteso che recepiscono le modifiche introdotte in sede di conversione del Decreto Legge 28 gennaio 2019, n. 4 (L. 26 del 2019, pubblicata in G.U. n. 75 del
29.3.2019).
Nello specifico sono stati modificati i moduli per la variazione patrimoniale, soprattutto per gli aggiornamenti a vantaggio delle famiglie con disabili,  la parte relativa agli stranieri, che dovranno presentare una certificazione del Paese d’origine sulla situazione familiare e patrimoniale, con convalida da parte del consolato. Inoltre i cittadini extracomunitari potranno fare richiesta solo se risiedono da almeno 10 anni in Italia.
Come detto, ci saranno requisiti più favorevoli per le famiglie con disabili, per i quali il tetto massimo relativo al patrimonio mobiliare è incrementato di 5mila euro per ogni persona con disabilità e che avranno diritto a 50 euro mensili in più.
Stop al reddito e restituzione delle cifre percepite per i condannati in via definitiva per mafia o terrorismo, per chi è stato giudicato responsabile di scambio elettorale politico-mafiosostrage e truffa ai danni dello Stato o delitti commessi avvalendosi del metodo mafioso o al fine di agevolare l’attività delle associazioni mafiose.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 03/04/2019

Tag:

Speciali

Speciali

Gli ERP nell’era della trasformazione digitale

Speciali

NetApp Data Driven Academy