Logo ImpresaCity.it

Bando Voucher Digitali I4.0 in arrivo anche per le imprese del frusinate

Con il Bando si mira a finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher) una serie di misure di innovazione tecnologica I4.0.

Redazione Impresacity

La Camera di Commercio di Frosinone mette a disposizione delle micro, piccole e medie imprese del territorio, di tutti i settori produttivi, risorse economiche, erogate sotto forma di voucher, finalizzate all'introduzione di servizi o soluzioni innovative in chiave I4.0, nell'ambito del Progetto Punto Impresa Digitale.
Gli interventi finanziabili dovranno riguardare l'acquisto di beni strumentali, servizi di consulenza o percorsi formativi focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0, come: realtà aumentata e ricostruzioni 3D, Industrial Internet e IoT, cloud, cybersicurezza, Big Data e Analytics.In particolare, si finanzieranno due misure di innovazione tecnologica che rispondono a due obiettivi: sviluppare la capacità di collaborare tra aziende del territorio e soggetti altamente qualificati nel campo I4.0 (Misura A) e promuovere l'uso da parte delle imprese del Frusinate di servizi e soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali (Misura B).
Tra gli strumenti messi a disposizione dal Punto Impresa Digitale della Camera di Commercio di Frosinone, c'è il digital assessment "SELFI4.0", un test di autovalutazione del livello di maturità digitale delle imprese compilabile sul sito www.puntoimpresadigitale.camcom.it/paginainterna/digital-assessment-scopri-quanto-sei-digitale. L'esito del test, che arriverà all'impresa via email sotto forma di report, dovrà essere allegato alla modulistica per entrambe le misure.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 14/11/2018

Tag:

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito