Logo ImpresaCity.it

Export: buyer internazionali in Lombardia per incontri di business

Operatori selezionati di tutto il mondo incontrano oltre 700 imprese lombarde per favorire opportunità d’affari.

Redazione Impresacity

Parte il 28 settembre da Varese la seconda fase del progetto InBuyer 2018. 15 giornate di eventi in Lombardia, 59 buyer provenienti da oltre 30 paesi e quasi 350 imprese lombarde servite per un totale di circa 1360 incontri b2b: questi i numeri realizzati nella prima fase del progetto InBuyer 2018.
Negli ultimi 4 mesi del 2018 InBuyer farà tappa a Bergamo, Cantù, Como, Lecco, Milano, Pavia, Sondrio e Varese con 12 appuntamenti che coinvolgeranno oltre 350 imprese del territorio e 35 buyer internazionali per un totale stimato di circa 600 incontri b2b. Tra i settori coinvolti alimentare, arredocasa, costruzioni, meccanica, moda e turismo.
L’iniziativa di Unioncamere Lombardia e Sistema Camerale Lombardo con il supporto di Promos, Azienda Speciale per le Attività Internazionale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi prevede l’accoglienza in Lombardia di operatori economici selezionati con l’obiettivo di favorire il processo di internazionalizzazione delle imprese lombarde attraverso incontri d’affari mirati. Il progetto è destinato a piccole e medie imprese di produzione con sede legale o operativa in Lombardia che abbiano potenzialità di interazione con i buyer esteri.
I buyer provengono da paesi di tutto il mondo, tra questi: Belgio, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Lituania, Regno Unito, Romania, Polonia, Spagna, Svezia, Ungheria, Israele, Brasile, Canada, Usa, Algeria, Angola, Marocco, Azerbaijan, Corea del Sud, Georgia, Giappone, India, Kazakhstan, Libano, Russia, Singapore, Tajikistan, Thailandia, Vietnam, Arabia Saudita, Bahrain, Emirati Arabi Uniti, Iran, Oman, Qatar.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 26/09/2018

Tag:

Speciali

speciali

La sicurezza informatica al servizio della digital transformation

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito