Logo ImpresaCity.it

Savona: operativo progetto Microcredito per nuove imprese

Con il progetto Microimpresa, attraverso l’intervento dei Confidi convenzionati, possono essere garantiti finanziamenti di importo massimo di 30 mila euro.

Redazione ImpresaCity

E’ operativo il Fondo di garanzia per il microcredito costituito dalla Camera di Commercio di Savona presso i Confidi per rendere disponibili risorse destinate a favorire la concessione di prestiti alle micro e piccole imprese femminili, giovanili, sociali o innovative di nuova costituzione.
Soggetti beneficiari sono le piccole e micro imprese costituite da non oltre 12 mesi, operanti nei settori industria, commercio, servizi, artigianato, turismo e agricoltura, con sede legale o unità locale in provincia di Savona, che rientrino in almeno una delle categorie su cui si è voluto focalizzare l’intervento, ovvero imprese innovative (utilizzo di nuove tecnologie, legami con istituti di ricerca pubblici e privati, università, ecc.), imprese a prevalente partecipazione femminile, imprese costituite in prevalenza da giovani (fino a 35 anni), imprese sociali (senza scopo di lucro, operanti nel campo della produzione e dello scambio di beni e servizi di utilità sociale).  Possono essere garantiti finanziamenti di importo massimo di 30 mila euro.
Tra gli interventi finanziabili rientrano gli investimenti per acquisto di macchinari e impianti, arredi, brevetti, per la ristrutturazione dei locali e l’acquisto di scorte e materie prime, oltre alle spese per la formazione e la riqualificazione organizzativa e gestionale.
Il Fondo di garanzia, che ha una dotazione finanziaria di 300 mila euro, è gestito da cinque confidi che operano in convenzione con la Camera di Commercio di Savona: Confart Liguria, Creditagri, Credit Com, Cooperfidi e Fidicomtur, presso i quali le imprese interessate potranno ottenere i chiarimenti necessari.
Altre informazioni possono essere assunte on line attraverso il sito camerale www.sv.camcom.gov.it, cliccando successivamente sul link “servizi promozionali”, poi “credito” e infine “Fondo di garanzia per il microcredito”.
Pubblicato il: 10/06/2013

Tag:

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce