Logo ImpresaCity.it

Telecom Italia con Open Fiber per le reti in fibra?

TIM e la rivale potrebbero combinare le rispettive reti in fibra per recuperare prima gli investimenti legati alla loro realizzazione

TIM potrebbe mettersi al tavolo con Open Fiber per studiare una combinazione delle rispettive reti in fibra ottica realizzate per portare servizi di connettività Fiber-to-the-Home (FTTH). Lo ha dichiarato il CEO di TIM, Amos Genish, indicando che questa combinazione ha diversi vantaggi economici e di mercato per entrambe le società.

Il punto chiave, secondo Genish, è che sia TIM sia Open Fiber devono recuperare prima possibile gli investimenti che le infrastrutture in fibra hanno richiesto, in un mercato come quello italiano dove la domanda di connessioni ultrabroadband non è fisiologicamente elevata. La combinazione tra TIM e Open Fiber potrebbe stimolarla puntando su tariffe vantaggiose per privati e aziende, possibili perché l'alleanza tra le due società opererebbe, nelle intenzioni, in un regime regolato e non di libero mercato.

L'idea di Genish infatti non è genericamente combinare la rete di TIM con quella di Open Fiber, bensì cederne solo una parte limitata. In questo modo si creerebbe un'infrastruttura equilibrata - e non "dominata" dalla rete TIM - per l'erogazione di un servizio di rilevanza sociale (l'accesso a larga banda) e in cui uno dei soci è controllato dallo Stato (Open Fiber).

In questo scenario è plausibile che la nuova entità sia equiparata a società come Terna nel campo dell'energia elettrica, che operano di fatto in regime di monopolio ma i cui introiti sono determinati a priori per ex evitare abusi di posizione dominante. I ricavi sono collegati ai costi di ammortamento degli investimenti effettuati, quindi in queste condizioni TIM e Open Fiber potrebbero probabilmente recuperare i loro più velocemente di quanto non accadrebbe restando in concorrenza fra loro e con altre realtà.
Pubblicato il: 21/06/2018

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud