Logo ImpresaCity.it

Sap si rafforza nell’e-commerce comprando Hybris

Dopo aver già acquisito Ariba lo scorso anno, ora è il turno di un altro specialista, che porterà le proprie tecnologie a interagire con Hana e le applicazioni cloud.

Redazione Impresa City

Com’era già capitato per aziende come Crossgate, Sap ha creato nel tempo una relazione stretta con Hybris che ora è sfociata nella completa acquisizione, grazie alla quale la piattaforma di e-commerce di Hybris sarà integrata con la tecnologia analitica in-memory Hana, ma anche con le applicazioni cloud e il social network Jam.
Non è la prima volta che il gigante tedesco investe nel settore del commercio elettronico, che produce un volume d’affari complessivo stimato a 37 miliardi di dollari. Nel 2012, infatti, era stata completata, per 4,3 miliardi di dollari, l’acquisizione di Ariba, posizionata nelle soluzioni in modalità SaaS.
Hybris Software ha realizzato nel 2012 un giro d’affari di 100 milioni di dollari e, prima di quest’ultima novità, aveva previsto di quotarsi in Borsa e per questo aveva ricevuto un finanziamento di 30 milioni di dollari da parte del fondo Meritech Capital Partners.  

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 06/06/2013

Tag:

Speciali

speciali

Check Point Experience, il futuro della cybersecurity è servito

speciali

Red Hat Open Source Day 2018, l’open source ridisegna il mondo