PTC Creo: buona la quinta 

Con la versione 5.0, la soluzione CAD 3D riceve nuove funzionalità nell’additive manufacturing, nell’ottimizzazione topologica e nella simulazione 

Industria 4.0 Tecnologie
Non sono poche le novità della versione 5.0 di Creo, la famiglia di software CAD 3D di PTC, che introduce nuove funzionalità nell’ambito della progettazione prodotto assistita da computer, in particolare nelle aree dell’ottimizzazione topologica, nella produzione additiva e sottrattiva, nella fluidodinamica computazionale e nel CAM. Grazie a Creo 5.0, fa sapere PTC, le idee possono essere trasformate in prodotti intelligenti e connessi, collegando il mondo fisico e digitale con funzionalità di realtà aumentata in ogni postazione 

Più in dettaglio, con la nuova versione 5.0, Creo consente di progettare, ottimizzare, controllare la stampa e produrre parti in maniera additiva, utilizzando una soluzione che offre tutte le funzionalità fino a ieri disponibili solo utilizzando più software. Creo 5.0 introduce anche l’estensione Additive Manufacturing Plus per Materialise, che estende queste proprietà alle parti in metallo, consentendo di stampare parti di qualità superiore direttamente da Creo. Questa nuova estensione permette agli utenti di connettersi alla libreria online Materialise dei driver e profili di stampa. 

Inoltre, la nuova estensione di Creo per l’ottimizzazione topologica realizza automaticamente progetti ottimizzati basati su una serie definita di obiettivi e limiti, indipendentemente dai progetti esistenti, superando i limiti alla progettazione fisica dei prodotti spesso derivanti da progetti e pratiche esistenti.  

Infine, con l’estensione Creo Flow Analysis, una soluzione CFD (computational fluid dynamics), progettisti, ingegneri e analisti possono effettuare simulazioni legate al flusso dei fluidi direttamente all’interno di Creo. Il flusso di lavoro continuo tra CAD e CFD consente di integrare in anticipo le analisi e spesso di comprendere le funzioni e le prestazioni del prodotto
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Speciali Tutti gli speciali

Webinar

Attacco al cloud, così stanno sabotando la ripartenza. Correre ai ripari, evitare rischi

Speciale

Stampa gestita: il servizio conquista

Speciale

HPE Innovation Lab NEXT: ripartire con la co-innovazione

Webinar

La cyber security agile per la nuova IT

webinar

Sicurezza, privacy, edge e cloud: come gestirli al meglio per ripartire con successo. #DataSecurity, la diretta streaming

Calendario Tutto

Magazine Tutti i numeri

ImpresaCity Magazine


Leggi il Magazine

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori